In data 9 aprile 2016, è stata pubblicata la nomina dell’Em.mo Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, come Legato Pontificio per il Congresso Nazionale della Lituania sulla Misericordia, che sarà celebrato a Vilnius dal 6 al 9 maggio.
 

L’Udienza Giubilare, 30.04.2016

Questa mattina, alle ore 10.00, si è svolta in Piazza San Pietro la quinta Udienza giubilare, incontro che Papa Francesco ha stabilito di tenere di sabato per i pellegrini e i fedeli che giungono a Roma per il Giubileo della Misericordia.
 
Alle ore 12 di questa mattina, nell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti alla III Conferenza Internazionale di Medicina Rigenerativa dal titolo “Cellular horizons: how science, technology, information and communication will impact society” (Aula nuova del Sinodo, 28-30 aprile 2016), promossa e organizzata dal Pontificio Consiglio della Cultura e da diversi partner, tra cui la “Stem For Life Foundation”.
 

Udienza generale 27 aprile 2016

Mercoledì, 27 aprile 2016
 
Il 4 marzo scorso, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti all’Assemblea Plenaria della Pontificia Commissione per l'America Latina e i Caraibi, a conclusione dei lavori dedicati all’«indispensabile impegno dei fedeli laici nella vita pubblica dei paesi latino-americani».
 

Visita del Santo Padre alla Mariapoli di Roma

Alle ore 17 di oggi, il Santo Padre si è recato a sorpresa al Galoppatoio di Villa Borghese per intervenire alla Mariapoli di Roma, che quest’anno si svolge nel quadro del “Villaggio per la terra” promosso da Earth Day Italia e dal Movimento dei Focolari.
 

Regina Caeli 24 aprile 2016

Al termine della Santa Messa celebrata sul sagrato della Basilica Vaticana in occasione del Giubileo dei Ragazzi e delle Ragazze, Papa Francesco ha benedetto e consegnato ad alcuni degli adolescenti una piccola croce, che tutti i partecipanti hanno ricevuto come dono del Papa per la partecipazione all'Anno Santo della Misericordia.
 
Alle ore 10.30 di oggi, V Domenica di Pasqua, il Santo Padre Francesco ha celebrato la Santa Messa sul Sagrato della Basilica Vaticana, in occasione del Giubileo dei Ragazzi e delle Ragazze (Roma, 23-25 aprile).
Dopo la proclamazione del Santo Vangelo, il Papa ha pronunciato la seguente omelia:
 
Con il Sacramento della Riconciliazione celebrato in Piazza San Pietro - trasformata per l’occasione in “Piazza della Misericordia” - ha avuto inizio questa mattina il Giubileo dei Ragazzi e delle Ragazze. Alle 11.30 Papa Francesco si è unito ai numerosi confessori che amministravano il Sacramento della Riconciliazione, ed ha ascoltato per oltre un’ora le confessioni di 16 fra ragazze e ragazzi.
 
In data 10 marzo 2016, è stata pubblicata la nomina dell’Em.mo Card. Rainer Maria Woelki, Arcivescovo di Köln, ad Inviato Speciale del Santo Padre alla celebrazione conclusiva dell’Ottava di Nostra Signora Consolatrice degli Afflitti, nel 350° anniversario dell’elezione a Patrona della città di Lussemburgo, in programma il 1° maggio 2016.
 

Messaggio per la Giornata del 1° maggio 2016

“Il lavoro: libertà e dignità dell’uomo in tempo di crisi economica e sociale”
 

Per i poveri


Udienza ai partecipanti al Convegno della Caritas delle Diocesi Italiane

«I poveri sono la proposta forte che Dio fa alla Chiesa affinché cresca nell’amore e nella fedeltà»: lo ha detto Papa Francesco ai partecipanti al trentottesimo convegno nazionale delle 220 Caritas diocesane d’Italia, ricevuti nell’Aula Paolo VI, giovedì mattina, 21 aprile, a conclusione dei lavori svoltisi da lunedì 18 a Sacrofano (Roma) sul tema giubilare della misericordia.
 
Pubblichiamo di seguito il Messaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato al Rabbino Capo di Roma, il Dott. Riccardo di Segni, in occasione della ricorrenza della Festa di Pesach:
 

Udienza generale 20 aprile 2016

L’Udienza Generale di questa mattina si è svolta alle ore 10.00 in Piazza San Pietro dove il Santo Padre Francesco ha incontrato gruppi di pellegrini e fedeli provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo.
 
Alle ore 9.00 di questa mattina, nell’Auletta dell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in udienza gli Atleti della Federazione Austriaca di Sci ed ha rivolto loro le parole di saluto che riportiamo di seguito:
 
Il Santo Padre Francesco ha indirizzato un videomessaggio per il Centro Astalli e i rifugiati da esso assistiti in occasione del 35° anniversario della fondazione del Centro, che costituisce la principale attività in Italia del Servizio internazionale dei Gesuiti per i Rifugiati (JRS). Il messaggio viene reso pubblico questa mattina, in occasione della presentazione del Rapporto Annuale del Centro stesso, presso il Teatro Argentina di Roma.
 

Regina Cæli 17 aprile 2016

Conclusa nella Basilica Vaticana la celebrazione della Santa Messa nel corso della quale ha ordinato 11 nuovi sacerdoti, alle ore 12 il Santo Padre Francesco si è affacciato alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico per recitare il Regina Cæli con i fedeli ed i pellegrini convenuti in Piazza San Pietro per il consueto appuntamento domenicale.
Queste le parole del Papa nell’introdurre la preghiera mariana del tempo pasquale:
 
Alle ore 9.15 di oggi, IV Domenica di Pasqua e 53.ma Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, il Santo Padre Francesco ha presieduto nella Basilica Vaticana la Santa Messa nel corso della quale ha conferito l’Ordinazione presbiterale a 11 diaconi, 9 dei quali provenienti dai seminari diocesani romani (Pontificio Seminario Romano Maggiore, Almo Collegio Capranica, Collegio Diocesano Redemptoris Mater, Seminario della Madonna del Divino Amore) e 2 da altri Collegi.
Hanno concelebrato con il Santo Padre: il Cardinale Agostino Vallini, Vicario Generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma, S.E. Mons. Filippo Iannone, Vicegerente, i Vescovi Ausiliari, i Superiori dei Seminari interessati e i Parroci degli Ordinandi.
Nel corso della Liturgia delle Ordinazioni, il Papa ha tenuto l’omelia che riportiamo di seguito:
 
Conclusa la visita al Moria refugee camp, il Santo Padre Francesco, Sua Santità Bartolomeo, Patriarca Ecumenico di Costantinopoli, e Sua Beatitudine Ieronymos, Arcivescovo di Atene e di tutta la Grecia, hanno raggiunto in minibus il porto di Mytilene.
 
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su leggi di più.